Cari lupi, esplo, pio, rover e genitori,
 
di seguito la Newsletter di novembre:
 
Resoconto minicampo autunnale di Pazz: è vero, non esiste buono o cattivo tempo ma solo buono o cattivo equipaggiamento. Crediamo comunque che se Baden-Powell fosse stato a Pazz questi quattro giorni, sarebbe d’accordo con noi nel dire che la meteo sia stata oggettivamente uno schifo. In questi casi, l’equipaggiamento migliore non è composto da scarponi impermeabili, mantellina e pantaloni per la pioggia (anche perché per alcuni ragazzi la qualità e la funzionalità di queste attrezzature lasciava decisamente a desiderare) ma è composto piuttosto da ottimismo, sorrisi e buonumore. Sotto questo aspetto dobbiamo dire che i partecipanti sono risultati perfettamente attrezzati. Facciamo quindi ancora i complimenti a tutti per lo spirito con cui è stato affrontato questo difficile minicampo e siate fieri di voi, quando nei prossimi decenni si parlerà di Pazz 2018, l’anno in cui ha piovuto quasi ininterrottamente per quattro giorni, potrete dire: “Io c’ero”.
 
Oggetti trovati: tutti gli oggetti trovati dopo il minicampo di Pazz saranno come il solito esposti prima e dopo le prossime attività del sabato, assieme a tutto ciò che abbiamo ancora in giro dal campeggio estivo.
 
Natale scout: anticipiamo che il Natale Scout (attività del 15 dicembre) si svolgerà dalle 14.00 alle 17.00. Al termine dell’attività sarà offerto un rinfresco a tutti i genitori.
 
Calendario posto pionieri: come annunciato precedentemente con un’email, anche quest’anno come attività di autofinanziamento il posto pionieri farà il calendario sezionale con le foto degli attivi della nostra sezione. Il costo del calendario è di 20 CHF e il ricavato sarà utilizzato per finanziare il campeggio estivo dei pionieri. Per ordinare il calendario potete contattare il Capo Posto Anna Beltraminelli, 079 634 37 13, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 
Acquisto CD Mike Spiller: il nostro ospite americano della festa patronale ci ha lasciato dei CD con i suoi giochi da vendere ai partecipanti. Sono presenti i giochi con le stringhe che ha mostrato a lupetti ed esploratori e numerosi altri intrattenimenti. Il prezzo che proponiamo per i CD è il seguente: 7 CHF per il CD base (1’000 giochi) e 10 CHF per il CD completo (2’000 giochi). Il contenuto dei CD è unicamente in inglese.
Il ricavato della vendita sarà devoluto alla Associazione Inzira, impegnata a sostenere bambini e giovani adulti in Ruanda sponsorizzando, tra le altre cose, la sezione scout locale (www.inzira.ch).
Per l’acquisto potete rivolgervi al Capo Sezione Gioele Tagliabue prima o dopo le attività del sabato.
 
Tecnica scout: è possibile a tutti i partecipanti acquistare il “Tecnica Scout”, libro che comprende tutte le nozioni scout necessarie agli esploratori. Il prezzo è di 15 CHF. Gli interessati sono pregati di scriverci un’email.
 
Stemmino sezionale: la sezione regala un unico stemmino sezionale ad ogni partecipante, chi desiderasse riceverne un altro (magari perché cambia branca e desidera lasciarlo sulla vecchia divisa) può contattarci e potrà acquistarlo al prezzo con cui lo acquistiamo noi.
 
Equipaggiamento per la pioggia: facendo riferimento a ciò che abbiamo scritto sopra, invitiamo tutti i partecipanti che si sono resi conto di non essere adeguatamente attrezzati per affrontare alcuni giorni di pioggia, di valutare l’acquisto di materiale adatto in vista del campeggio estivo. Per ogni informazione o consiglio riguardante gli acquisti non esitate a contattarci.
 
Vaccinazione zecche: quest’estate è probabile che faremo il campeggio in una zona a rischio per la meningoencefalite da zecca. Attualmente in Svizzera la vaccinazione è consigliata unicamente a coloro che vivono o soggiornano in una zona a rischio. È però possibile che dal prossimo anno la vaccinazione venga consigliata a tutta la popolazione. Durante il campeggio estivo capita spesso di essere punti da una zecca, la sezione consiglia quindi di fare la vaccinazione. L’intera vaccinazione comporta tre iniezioni, la terza a distanza di sei mesi dalla prima, bisogna quindi pianificare per tempo la vaccinazione. Dopo le prime due iniezioni si ha già una protezione limitata nel tempo che diventa garantita per 10 anni dopo la terza iniezione. Per ulteriori informazioni potete consultare il sito internet https://www.ch.ch/it/zecche/ o leggere l’allegato della Commissione Federale per le Vaccinazioni.
 
Piccolo coro: il piccolo coro della nostra parrocchia sta cercando ragazzi e bambini (dai 6 ai 25 anni) motivati ad unirsi al loro gruppo. In allegato trovate tutte le info necessarie e l’email a cui scrivere se siete interessati.

Una stretta di sinistra,
I vostri animatori e i vostri Akela